Sistemi di gestione delle acque piovane di Pipelife

A causa del cambiamento dei modelli climatici e dei periodi di precipitazioni sempre più frequenti e intense, i paesi di tutta Europa stanno cercando di prevenire inondazioni e i danni derivanti. Le aree urbanizzate dove l’infiltrazione naturale è ridotta a causa dell’impermeabilizzazione del terreno sono particolarmente vulnerabili. Le casse di attenuazione e di deflusso delle acque piovane Stormbox II sono sempre più utilizzate per ridurre al minimo i rischi di inondazione negli ultramoderni luoghi di incontro di Riga in Lettonia. Due recenti progetti sono il Mežaparks Open-Air Stage e il Daugava Stadium per gli incontri di hockey.

Svantaggi degli approcci tradizionali di gestione dell’acqua piovana

I metodi più comuni per la gestione delle acque piovane in Lettonia prevedono ancora il convogliamento delle precipitazioni direttamente nello scarico delle acque piovane o nei sistemi fognari combinati. Questo causa un carico aggiuntivo alle stazioni di trattamento, diminuendone l’efficienza e aumentando le spese di esercizio. Se l’acqua piovana viene convogliata nei sistemi fognari, sono necessari anche tubi di diametro maggiore, il che significa costi di installazione più elevati.

Inoltre, questi sistemi non sono stati costruiti tenendo conto dei cambiamenti climatici così che durante le forti piogge possono straboccare. Se questo accade, l’acqua piovana in eccesso e, nel caso di sistemi combinati, le acque reflue possono contaminare i corpi idrici e il terreno.

La gestione moderna delle acque piovane

I sistemi di gestione delle acque piovane raccolgono l’acqua piovana dai tetti o dalle superfici sopra il terreno, la filtrano e la convogliano in un sistema di ritenzione sotterraneo. Da lì l’acqua può essere infiltrata nel terreno o immagazzinata per un utilizzo successivo. Un tale sistema non solo riduce significativamente la possibilità di inondazioni nella rispettiva area, ma aiuta anche a risparmiare sulle risorse idriche e a ripristinare il ciclo naturale dell’acqua..

Il miglior sistema di raccolta di acqua piovana della categoria per il più grande palcoscenico all’aperto della Lettonia.

Mežaparks Open-Air Stage è uno dei luoghi culturali più importanti del paese e teatro del Latvian Song and Dance Festival. Patrimonio culturale dell’UNESCO, il grandioso evento si svolge ogni quattro anni, riunendo decine di migliaia di coristi e ballerini folk con centinaia di migliaia di spettatori.

La ristrutturazione del Mežaparks Open-Air Stage e dell’area circostante è iniziata nel 2016 ed è stata portata avanti per gradi. La fase più ambiziosa è stata la seconda, completata nel 2021. Tra le altre cose prevedeva la costruzione di quattro sistemi separati di raccolta delle acque piovane con una capacità compresa tra gli 8.64 e i 93.31 m3.  In totale Pipelife Lettonia ha fornito più di 300 casse per il Mežaparks Open-Air Stage.

Grazie al loro design modulare e al fatto che non richiedono clip di chiusura, l’installazione delle Stormbox II è facile e veloce. Le casse possono essere disposte su diversi strati e possono essere tagliate a metà per permettere qualsiasi dimensione richiesta. La fornitura comprende tutti i componenti necessari per l’installazione, compresi il geotessile, le membrane e gli adattatori.

Grazie a tutto questo, i clienti di Pipelife Lettonia hanno scelto Stormbox II per diversi progetti di larga scala, compreso lo Stadio Daugava per gli incontri di Hockey e il Mežaparks Open-Air Stage.

Progetto dello Stadio Daugava: un passo avanti nella prevenzione delle inondazioni

Lo Stadio Daugava per gli incontri di okey  è stato aperto nel 2021, appena prima del campionato mondiale IIHF di Riga. La nuova struttura è servita come campo di allenamento per le squadre partecipanti e da allora ospita eventi sportivi nazionali e internazionali. Lo stadio vanta una moderna soluzione di scarico delle acque piovane. Il deflusso superficiale dal tetto e dal territorio circostante  viene raccolto e convogliato in un’area di scarico di 24 x 18 x 1.2 metri con una capacità totale di 518.4 m3. Nonostante le reti di ingegneria sotterranea esistenti e gli alberi che crescono sul terreno, i progettisti e gli specialisti di Pipelife sono riusciti a trovare una soluzione adeguata. In totale, per costruire il sistema di infiltrazione sono state utilizzate 1200 casse Stormbox II, disposte su due strati.

Il cliente SIA TGME ha scelto Pipelife anche per l’alta qualità del servizio clienti, la rapidità di consegna e le buone condizioni di pagamento. Ivans Osipovs, Presidente del CDA di SIA TGME afferma: “Lavoriamo con Pipelife da lungo tempo e abbiamo potuto constatare in molte occasioni l’eccellente qualità dei loro prodotti. Pipelife è il nostro fornitore di riferimento in molti dei nostri progetti; le consegne sono sempre veloci e anche la qualità del servizio clienti è buona: i dipendenti sono professionali e molto disponibili a fornire supporto. Durante questo progetto non è stato difficile costruire l’area di infiltrazione con casse Stormbox II. Tutti i lavori sono stati completati secondo il progetto e per quanto riguarda i materiali e le consegne di Pipelife, non ci sono stati ritardi”.

Modernizzare i sistemi di acque piovane oggi per evitare inondazioni domani

Le proiezioni dell’agenzia Europea per l’Ambiente European Environment Agency mostrano che durante il XXI secolo le aree del nord e nordest europa potrebbero essere soggette ad un aumento delle precipitazioni fino al 35% durante l’inverno. Pertanto la ricostruzione e la modernizzazione delle reti di gestione delle acque piovane ormai obsolete si rendono necessarie e urgenti.

Il sistema sotterraneo di ritenzione dell’acqua piovana Stormbox II si è guadagnato la fiducia dei clienti come soluzione vantaggiosa per le aree urbane e residenziali grazie alla sua grande adattabilità, all’installazione immediata e alla semplice manutenzione.   Per questi motivi Stormbox II funge in modo convincente da prima linea di difesa per infrastrutture ed edifici essenziali, evitando futuri danni da inondazione.

More from Lorenzo Vidus Rosin
100% Natura, 0% Rifiuti
∞ LE TUBAZIONI IN GRES RISPETTANO I CRITERI CAM   Già da...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.